VALUTARE IL SOSTEGNO A DISTANZA

Valutare il Sostegno a Distanza
Corso di formazione sul monitoraggio e la valutazione
dei percorsi SaD e co-progettazione di strumenti per la
valutazione dei risultati e dell’impatto sociale.

Il Sostegno a Distanza (SaD) è una pratica di solidarietà internazionale che ha, tra le sue caratteristiche, la capacità di generare miglioramenti concreti e tracciabili in contesti di gravi privazioni in ogni parte del pianeta, di costruire relazioni di reciprocità durature tra comunità del Nord e del Sud del mondo e di coinvolgere in modo capillare milioni di cittadini.

Spesso nato dal basso, da iniziative spontanee, è portato avanti da associazioni di dimensioni prevalentemente piccole, di volontari, anche se non mancano soggetti più grandi e strutturati. I cambiamenti del contesto istituzionale, come la Riforma del Terzo Settore, così come sostenitori sempre più attenti e consapevoli, richiedono anche al mondo del SaD una maggiore capacità di “rendere conto” dei propri, notevoli, risultati.

Dall’indagine conoscitiva “Valutare i progetti di Sostegno a Distanza” realizzata tra luglio e settembre tra le associazioni aderenti a Forumsad è emerso che oltre il 75% delle organizzazioni non adotta modelli di monitoraggio e valutazione degli interventi se non in forma incompleta. Questa mancanza di strumenti limita le possibilità di sviluppo del settore perché permette di migliorare la progettazione e i risultati futuri, oltre che rafforzare i rapporti con i sostenitori e le istituzioni. Allo stesso tempo, circa il 25% delle associazioni ha già elaborato al proprio interno strumenti e procedure di valutazione dei risultati e talvolta anche dell’impatto sociale dei propri interventi, adattandoli alle peculiarità del Sostegno a Distanza. Si tratta dunque di buone pratiche da valorizzare e mettere a fattor comune per orientare l’intero settore.
Questo percorso vuole offrire alle organizzazioni SaD e alle loro reti un’occasione per accrescere le proprie competenze di base e valorizzare allo stesso tempo le buone pratiche già avviate. I risultati saranno valutati, sistematizzati e consegnati alle reti SaD
proponenti sotto forma di kit di strumenti e procedure da mettere a disposizione delle associate.

Logo corso valutare il sad

Obiettivi

1. Aumentare le competenze interne alle associazioni SaD sul monitoraggio e la valutazione dei percorsi SaD attraverso l’acquisizione di conoscenze di base all’interno delle organizzazioni e lo scambio di buone pratiche già esistenti
2. Co-progettare strumenti operativi che possano essere messi a disposizione delle associazioni aderenti da parte delle reti SaD

Il corso
Il corso è articolato in 5 moduli didattici di 2 ore ciascuno. Il corso si svolgerà in stile di laboratorio: ciascuna associazione al momento dell’iscrizione dovrà comunicare le informazioni essenziali di un intervento SaD reale (in corso o in progettazione) sul quale intende sperimentare i contenuti della formazione.
● Modulo introduttivo. Il monitoraggio e la valutazione degli interventi nel caso specifico del SaD. L’importanza di un approccio di autovalutazione nell’impostazione strategica e nella gestione sia all’estero che in Italia
● Modulo 1. L’analisi dei percorsi SaD. Come progettare un nuovo intervento intervento, o revisionare uno in corso, in modo coerente con un modello di monitoraggio e valutazione. Condizioni e variabili di interesse.
● Modulo 2. La scelta degli indicatori di realizzazione, di risultato e d’impatto nel SaD.
Come formulare indicatori operativi facilmente interpretabili.
● Modulo 3. La raccolta delle informazioni. Quali strumenti e procedure di monitoraggio continuo e periodico adottare per consentire la tracciabilità delle attività, dei risultati e dei possibili impatti sociali.
● Modulo 4. L’autovalutazione dei percorsi SaD. Come interpretare i risultati degli interventi e rendicontarli a sostenitori privati e donatori istituzionali.

Il corso si svolgerà in modalità a distanza. Le lezioni si svolgeranno su una delle piattaforme più diffuse per la realizzazione di videoconferenze (Meet, Zoom o Skype). Inoltre, iscrizioni, materiali didattici, esercitazioni, video delle lezioni e materiali di
approfondimento saranno gestiti e pubblicati sulla piattaforma di e-learning Google Classroom.

Il laboratorio di buone pratiche
Al corso seguirà un laboratorio di scambio di buone pratiche a cui potranno partecipare gli iscritti alla formazione che avranno completato le esercitazioni pratiche. Il laboratorio prenderà spunto dagli elaborati dei partecipanti e attraverso una metodologia di scambio di competenze saranno identificati e condivisi gli strumenti e le procedure più idonee.
Elaborazione di un kit di monitoraggio e valutazione per le reti SaD
I materiali didattici del corso ed i risultati del laboratorio di buone pratiche saranno sistematizzati ed integrati dagli esperti. Il risultato finale sarà un insieme coerente di modelli, procedure, strumenti operativi, schemi interpretativi, mappe di competenze interne ed esterne, che resterà a disposizione delle reti SaD promotrici del percorso.

interne ed esterne, che resterà a disposizione delle reti SaD promotrici del percorso.

Calendario

PRESENTAZIONE DEL CORSO VENERDÌ 19 MARZO ORE 16.00 SU PIATTAFORMA ZOOM

I. Modulo introduttivo (venerdì 9 aprile ore 16.00)
● Il monitoraggio e la valutazione degli interventi nel caso specifico del SaD.
● L’importanza di un approccio di autovalutazione nell’impostazione strategica
e nella gestione sia all’estero che in Italia.
II. Modulo (venerdì 23 aprile ore 16.00)
● L’analisi dei percorsi SaD
● Come progettare un nuovo intervento, o revisionare uno in corso, in modo coerente con un modello di monitoraggio e valutazione.
● Condizioni e variabili di interesse.

III. Modulo (venerdì 7 maggio ore 16.00)
● La scelta degli indicatori di realizzazione, di risultato e d’impatto nel SaD.
● Come formulare indicatori operativi facilmente interpretabili.

IV. Modulo (venerdì 21 maggio ore 16.00)
● La raccolta delle informazioni.
● Quali strumenti e procedure di monitoraggio continuo e periodico adottare per consentire la tracciabilità delle attività, dei risultati e dei possibili impatti
sociali.

LABORATORIO PRATICO CONCLUSIVO DA CONCORDARE CON I PARTECIPANTI A
GIUGNO 2021

Per iscriversi: https://forms.gle/4iwLd2GbHBhzwiap8

Costi

soci: 90,00 euro

non soci: 120,00 euro

iscrizione a ForumSaD + quota corso: 150,00 euro